Scaricare da casa i certificati anagrafici a costo zero

Scaricare da casa i certificati anagrafici a costo zero

Da lunedì 15 novembre u.s. è possibile accedere alla piattaforma ANPR per ottenere e scaricare i certificati anagrafici digitalmente. Un servizio che si aspettava da tempo e che finalmente è stato messo online così da poter chiedere  e scaricare 14 certificati (appresso elencati) da qualsiasi posto dove il cittadino si trova. E’ un servizio dove non ci sono costi e benefici, ma ci sono solo benefici in quanto è tutto a costo zero.

Che cosa è e come funziona la piattaforma digitale  dell’ Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente.

ANPR è una banca dati Nazionale dove tutti i cittadino, da casa e da  qualsiasi posto, possono chiedere,  senza costi, per sé o per un familiare,  quattordici documenti anagrafici.

Ecco quali sono:

  • Nascita
  • Matrimonio
  • Cittadinanza
  • Esistenza in vita
  • Residenza
  • Residenza AIRE (Anagrafe della popolazione italiana residente all’estero)
  • Stato civile
  • Stato di famiglia
  • Residenza in convivenza
  • Stato di famiglia AIRE
  • Stato di famiglia con rapporti di parentela
  • Anagrafico di Unione civile
  • Contratto di convivenza
  • Stato libero

Note:

  1. E’ possibile chiedere in forma contestuale ,in un unico modulo, più certificati
  2. Certificati  in modalità multilingua per i comuni con plurilinguismo
  3. Per essere sicuri del certificato e del suo contenuto il sistema consente anche di poter consultare in ante prima il certificato che si vuole scaricare
  4. Il certificato può essere anche inviato direttamente sulla Email, oppure scaricato in forma pdf  e stampato sul cartaceo.
  5. Nella banca dati ci sono 7.814 comuni  e 66.594.850 cittadini e tutti i cittadini che appartengono all’AIRE (Anagrafe degli italiani residenti all’estero).

Come utilizzare e scaricare i certificati anagrafici online:

Per prima cosa è necessario avere uno di questi tre documenti personali:

  • L’identità digitale SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale);
  • La Carta d’Identità Elettronica (CIE) rilasciata dal Comune di appartenenza;
  • La CNS (Carta Nazionale dei Servizi ).

Andare sul sito  https://www.anagrafenazionale.interno.it/

e cliccare su “Accedi ai Servizi al Cittadino”,  si apre la pagina “Anagrafe Nazionale Popolazione Residenti” con le tre possibilità per accedervi SPID, CIE, CNS .

Proseguire con i dati in possesso rispetto a SPID, CIE , CNS.