ORATINO BORGO MOLISANO DA VISITARE

Risulta che Oratino nel XII secolo si chiamava “Loretinum” , mentre  nel XV secolo lo chiamavano Loratino , poi con il passare dei secoli fu chiamato Oratino.  I primi feudatari del comune di Oratino furono Eustachio d’Ardicourt  e Giovanni di Lando, poi successivamente il feudo fu assegnato da Carlo D’Angiò alla moglie che lo tenne fino al 1345. Dal 1345, anno in cui mori la regina Sancia consorte  del Re Roberto il feudo passo a diverse famiglie. Dalla famiglia Devoli passo nel secolo XV a Carlo di Gambatesa conte di Termoli, poi con il passare dei secoli ci fu un susseguirsi di famiglie che tennero il feudo fino all’abolizione della feudalità.  Nell’ultimo secolo, rispetto a tantissimi comuni del Molise, Oratino ha subito una leggera flessione demografica, è passato da 2328 abitanti nel 1911 a 1560 abitanti nel 2011.  Oratino è stato per secoli il paese per eccellenza dei  scalpellini, testimonianze dei lavori effettuati dagli artigiani di questo paese le troviamo nel borgo del paese e nel Santuario di Castelpetroso. Il comune di Oratino fa parte dell’Unione dei comuni dell’Alto Biferno e dei Borghi più belli d’Italia. . ISTAT 2019 abitanti 1.670.

Ecco cosa puoi visitare nei dintorni del piccolo borgo di Oratino:

VISITA AL BORGO DI ORATINO   tra i più belli d’Italia

PALAZZO GIORDANO ApriPalazzo Ducale

ASSOCIAZIONI  MISTERI E TRADIZIONI

MUSEO SANNITICO  Video Museo Sannitico

CASTELLO MONFORTE