Il Castello di Roccamandolfi – Molise

Il castello di Roccamandolfi  è una delle fortezze molisane da visitare per la sua esclusiva tipicità geografica e per la sua struttura con delle mura molto spesse e protetto da cinque torri che servivano a rendere impenetrabile l’accesso al castello scavato nella roccia. Le sue origini risalgono al periodo longobardo quando era sotto il dominio della Contea di Bojano, mentre durante il periodo normanno era sotto la contea del Molise.  .Nel XIV secolo Roccamandolfi fu feudo della famiglia Artois, poi fino al XVI secolo fu  feudo di diverse famiglie. La famiglia Pignatelli è quella che conservò il possesso del paese fino all’abolizione della feudalità.

Visita anche il sito del comune di Roccamandolfi. qui trovi: