Il borgo di Spinete – Molise

Anticamente questo comune si chiamava Lespinete poi con il passare dei secoli nacque nella località di Masserie Strada Vecchia un insediamento abitativo e fu chiamato Spinete. IL primo insediamento feudale nel periodo normanno fu quello di Giuliano di Castropignano poi durante il periodo svevo il paese fu dei Conti di Molise. Successivamente Spinete ebbe tanti altri feudatari che mantennero il possesso del territorio fino all’abolizione della feudalità. Nell’ultimo secolo il paese è passato da 1866 abitanti nel 1911 a 1373 abitanti nel 2011.Un numero consistenti di emigranti vive in Australia, circa 800 persone,  200 in Brasile e 300 in Canada.ISTAT abitanti 1.299.

  • Residenti                   1.299  mebo 71 abitanti rispetto al  2011
  • Altitudine                     600
  • Codice catasto            I910
  • Santo Patrono:       San Giovanni 24 giugno

PIATTI DEL BORGO:

  • Polenta con il mosto cotto
  •  Baniccia
  • Pizza di granone condita con grasso di maiale e brodo di verdure miste
  • Spezzatino di fegato di agnello 
  • San Giovanni 24 giugno

MONUMENTI:

  • Chiesa  di Santa Maria Assunta
  • Chiesa San Pietro Apostolo
  • Chiesa Madonna del Carmine
  • Chiesa di San Giovanni
  • Palazzo Marchesale

 

Column content
 Dove sono i Molisani Residenti nei Paesi Esteri:

Argentina  22012 Canada  11985 Germania  8753 Svizzera  8458
Belgio 6717 USA    5685 Francia 4792 Brasile  3332
  Venezuela 3167 Spagna  1833   Uruguay  840 Reg. Unito  486
Australia 305 Paesi Bassi 273 Sudafrica   220 Irlanda 86
Svezia  74 Grecia  70 Peru  64 Messico 53
Cile 48 Ecuator 47 Israele 40 Colombia 32
Croazia 6 San Marino 3    ==========   ============

Fonte: Fondazione Migrantes, Aire