Il borgo di San Giacomo degli Schiavoni

San Giacomo degli Schiavoni lo troviamo già nel XII secolo come casolare su un colle chiamato contrade delle Piane. Dal 1404 al 1436 il feudo è di De Riccardis. Il paese venne distrutto dal fortissimo terremoto verificatosi nelle regioni  Abruzzo-Molise e Campania  del 12 dicembre  1456. Un terremoto tra i più forti di tutti i tempi con epicentri nel Matese, nel Sannio e sul fiume Pescara. I paesi del Molise più colpiti   furono Cerro al Volturno, Bojano, Vinchiaturo Frosolone e Forli del Sannio , i morti stimati complessivamente in tutte  e tre le regioni furono tra i 20.000 e i trentamila. Dal Terremoto si salvarono solo poche famiglie che trovarono ospitalità nel palazzo Baronale posseduto dal vescovo di Termoli in qualità di barone di San Giacomo. Alle famiglie sopravvissute dal fortissimo terremoto si aggiunsero anche alcune comunità slave che fuggivano dalle proprie terre per l’invasione dei turchi, così nacque un piccolo villaggio che con il tempo divenne una comunità. San Giacomo degli Schiavoni è uno dei pochi centri comunali che nell’arco dell’ultimo secolo è aumentato demograficamente, è passato da 997 abitanti del 1911 a 1410 abitanti del 2011. ISTAT 2019 abitanti 1.448. Come in tutti i paesi molisani nei primi anni del ‘900 ci fu la prima emigrazione e tanti cittadini di San Giacomo si trasferirono in USA , Argentina , Canada e in Venezuela. Dopo gli anni cinquanta c’è stata la seconda ondata per l’Europa e le città del nord. Attualmente vivono un centinaia di persone in Canada e in America.

  • Residenti                 1425
  • Altitudine                  169
  • Codice catasto       H867
  • Santo Patrono:     San Giacomo Apostolo 25 luglio
PIATTI DEL BORGO:
t Pizza call e vin bun – Salumi – olio – vino – sagntell e fasciul-  taccunell cu p’mmdor- past e cic –  i frascatill –  pizz d’ grandnj –  pizz cu pmmdor cotta nel forno a legna – cuzztill e foj –  pulent, ab]

FESTE:

  • San Giacomo Apostolo e San Antonio da Padova 25 luglio
  • Sagra del Prosciutto 8 agosto

MONUMNETI:

  • Chiesa Valdese
  • Chiesa Maria santissima del Rosario XVIII sec.

Dove sono i Molisani Residenti nei Paesi Esteri:

Argentina  22012 Canada  11985 Germania  8753 Svizzera  8458
Belgio 6717 USA    5685 Francia 4792 Brasile  3332
  Venezuela 3167 Spagna  1833   Uruguay  840 Reg. Unito  486
Australia 305 Paesi Bassi 273 Sudafrica   220 Irlanda 86
Svezia  74 Grecia  70 Peru  64 Messico 53
Cile 48 Ecuator 47 Israele 40 Colombia 32
Croazia 6 San Marino 3    ==========   ============

Fonte: Fondazione Migrantes, Aire

Emigrazione da tutte le regioni d’Italia:
Abruzzo Valled'Aosta Puglia Basilicata Calabria Campania Emilia-Romagna Friuli-VeneziaGiulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Sardegna Sicilia Trentino-AltoAdige Toscana Umbria Veneto