Il borgo di Macchia d’Isernia – Molise

Il primo nome di questo comune “Macchia Saracina” gli venne dato dai Saraceni, nel X secolo, durante le incursioni lungo il tratto del fiume Volturno poi nei secoli è diventato Macchia d’Isernia. Il primo ad avere il feudo di questo paese  durante il periodo del regno di Roberto d’Angiò fu Americo de Sus , poi passo al figlio.  Nel 1343 divenne feudo di Andrea d’Isernia. Macchia dal 1464 a 1519 ebbe le stesse vicende feudali e signorie di quelle del vicino comune Monteroduni. Dal XVI sec al  XVIII sec. Il feudo passò da Croy Marchese d’Arescot ,di nazionalità Francese,  ai Frezza, a De Maria e altri, fino alla famiglia d’Alena. Il paese è attraversato da una strada di importanza nazionale che congiunge il mare Adriatico con il Tirreno. Sulla piana di Macchia d’Isernia da più qualche decennio è nato un piccolo polo industriale di grande rilievo per la provincia di Isernia e per lo stesso comune che con l’insediamento di alcune aziende ha avuto una rilevante economia commerciale e artigianale. Il Paese a differenza dei tantissimi comuni della provincia nell’ultimo secolo ha mantenuto quasi costante la sua evoluzione demografica, infatti dal 1911 al 2011 ha perso solo poco più di cento abitanti. ISTAT 2019 abitanti 1.026. La prima ondata di emigrazione dei cittadini di questo paese è  stata per l’america. Colonie di Macchia d’Isernia stanno in USA , in Canada e in Argentina dove vivono in tutti e tre gli stati circa 400 persone. La seconda ondata c’è stata dopo la seconda guerra mondiale , in questi anni l’emigrazione si è spostata nell’Europa e in special modo in Svizzera dove ci sono circa 100 persone.

  • Residenti               1.026
  • Altitudine                 360
  • Codice catasto       E778
  • Santo Patrono:  San Nicola 9 maggio

PASTI DEL BORGO:

   Arrosti di Agnello e capretto – Ottimi i vini

FESTE:

  • San Antonio Abate 17 gennaio – Benedizione di tutti gli attrezzi agricoli.
  • San Biagio protettore della gola 3 febbraio
  • San Nicola 9 maggio -. Protettore del paese
  • Festa della natività della Madonna 8 settembre
  • Festa del Vino mese di ottobre

MONUMENTI:

  • Palazzo rinascimentale all’interno del paese
  • Chiesa S Maria Vecchia
  • Chiesa di S Maria di Loreto
  • Chiesa di S Maria in Altissimis (Ruderi)

SERVIZI:

  • Farmacia  14, Via Marconi G. – 86070 Macchia D’Isernia (IS)tel: 0865 55353
  • Pronto soccorso Ospedale Veneziale via S Ippolito Isernia
  • Guardia medica  86070 Macchia d’Isernia (IS) Tel. 086555273       
  • CARABINIERI  C/o Via Italo Balbo – 86075 Monteroduni (IS)

      DISTANZE CHILOMETRICHE

CAMPOBASSO 58   ISERNIA 9    ROMA  174  NAPOLI  100   PESCA  170

Dove sono i Molisani Residenti nei Paesi Esteri:

Argentina  22012 Canada  11985 Germania  8753 Svizzera  8458
Belgio 6717 USA    5685 Francia 4792 Brasile  3332
  Venezuela 3167 Spagna  1833   Uruguay  840 Reg. Unito  486
Australia 305 Paesi Bassi 273 Sudafrica   220 Irlanda 86
Svezia  74 Grecia  70 Peru  64 Messico 53
Cile 48 Ecuator 47 Israele 40 Colombia 32
Croazia 6 San Marino 3    ==========   ============

Fonte: Fondazione Migrantes, Aire

Emigrazione da tutte le regioni d’Italia:
Abruzzo Valled'Aosta Puglia Basilicata Calabria Campania Emilia-Romagna Friuli-VeneziaGiulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Sardegna Sicilia Trentino-AltoAdige Toscana Umbria Veneto