Il borgo di Chiauci – Molise

Il comune di Chiauci fa parte della provincia di Isernia ed è attraversato dal fiume Trigno che negli ultimi anni è stato sbarrato per la costruzione di una grande diga da utilizzare  per le risorse idriche di una parte del Molise e una parte della regione Abruzzo. In epoca Normanna il paese si chiamava Clàvicia e il suo feudo era di Oderisio Nigro, poi in epoca dei d’Angiò il titolare del feudo fu Bucca. Nei primi anni del novecento Chiauci aveva una popolazione superiode ai mille abitanti, poi con il passare dei decenni il paese per effetto di una costante emigrazione fuori dai confini Italiani ha perso quasi novecento abitanti riducendo la sua popolazione a 268 abitanti nel 2011. ISTAT 2019  abitanti 204. Un parte è partita per gli USA e in Canada nei primi anni del ‘900. Appena dopo la seconda guerra mondiali è partito il vero esodo per il Canada e gli USA e tantissimi sono andati in Gran Bretagna e in Svizzera.

  • Residenti                 204
  • Altitudine                868
  • Codice catasto     C820
  • Santo Patrono:   23 aprile S Giorgio

RICETTE DEL BORGO:

  Agnello arrosto- salumi e formaggi

  • Festa di San Giorgio  23 aprile Santo Patrono
  • Festa di S Onofrio 11 giugno
  • S Antonio 13 giugno
  • S Giorgio festa dell’emigrante 12 agosto

MONUMENTI:

  • Chiesa di S Giovanni Apostolo del 1724
  • Chiesa di S Onofrio
  • Madonna del SS Rosario

 

Dove sono i Molisani Residenti nei Paesi Esteri:

Argentina  22012 Canada  11985 Germania  8753 Svizzera  8458
Belgio 6717 USA    5685 Francia 4792 Brasile  3332
  Venezuela 3167 Spagna  1833   Uruguay  840 Reg. Unito  486
Australia 305 Paesi Bassi 273 Sudafrica   220 Irlanda 86
Svezia  74 Grecia  70 Peru  64 Messico 53
Cile 48 Ecuator 47 Israele 40 Colombia 32
Croazia 6 San Marino 3    ==========   ============

Fonte: Fondazione Migrantes, Aire

Emigrazione da tutte le regioni d’Italia:
Abruzzo Valled'Aosta Puglia Basilicata Calabria Campania Emilia-Romagna Friuli-VeneziaGiulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Sardegna Sicilia Trentino-AltoAdige Toscana Umbria Veneto