Campodipietra – borgo del Molise

Le prime testimonianze di Campodipietra risalgono al 1022 quando un gruppo di militari Germani si stabilì nel territorio di Campodipietra. Il comune fu feudo della famiglia Marchisio, dei Carafa e dei di Capua tra il XII e il XIV secolo. Campodipietra è uno dei pochi paese del Molise che nell’ultimo secolo è aumentato demograficamente, è passato da 2283 abitanti nel 1911 a 2567 abitanti nel 2011. ISTAT 30.12.2019  2.441. A Campodipietra l’emigrazione massiccia inizia qualche anno dopo la seconda guerra mondiale. Un buon numero di cittadini di Campodipietra che sono andati via li troviamo in Europa con un numero maggiore in Germania e molte rappresentanze  in Svizzera, Francia e Belgio. Una fetta consistente sta a Montreal dove hanno costituito anche un’associazione che mantiene sempre i contati con il paese e con il Molise.

  • Residenti                    2.441
  • Altitudine                      520
  • Codice catasto            B528

Santo Patrono: San Martino Vescovo 11 novembre

FESTE:

  • San Michele Arcangelo
  • San Giuseppe 19 marzo
  • Festa del Tratturo 28 agosto
  • San Martino Vescovo 10 – 11 novembre
MONUMENTI:

  • Parrocchia San Martino Vescovo
  • Chiesa di Santa Maria in Valle
  • Chiesa San Martino Vescovo
  • Chiesa San Bonaventura

Ecco dove sono residenti i Molisani nei paesi del mondo:

Argentina  22012 Canada  11985 Germania  8753 Svizzera  8458
Belgio 6717 USA    5685 Francia 4792 Brasile  3332
  Venezuela 3167 Spagna  1833   Uruguay  840 Regno Unito  486
Australia 305 Paesi Bassi 273 Sudafrica   220 Irlanda 86
Svezia  74 Grecia  70 Peru  64 Messico 53
Cile 48 Ecuator 47 Israele 40 Colombia 32
Croazia 6 San marino 3    ==========   ============

Fonte: Fondazione Migrantes, Aire