AREE E MUSEI ARCHEOLOGICI DA NON PERDERE IN MOLISE

l Molise conserva un grande patrimonio storico culturale delle testimonianze più importanti della civiltà storica del paese La top cinque delle aree archeologiche del Molise e i quattro musei di archeologia dal paleolitico ai Sanniti e poi ai Romani.

Complesso di San Vincenzo al Volturno
Santuario Italico di Pietrabbondante

Altilia  Città Romana

Il Molise una regione da scoprire

Museo archeologico di Venafro

  • Corso Garibaldi, 10, 86079 Venafro IS
  • +39 0865 900742

Museo Nazionale del Paleolitico

  • Località La Pineta, 86170 Isernia IS

+39 0865 290687

Museo della Città e del Territorio

  • Contrada Altilia I, SP82, 86017 Sepino CB
  • +39 0874 790207

Museo Sannitico

  • Via Anselmo Chiarizia, 12, 86100 CB
  • +39 0874 412265
 

Potevano rimanere ancora per secoli sepolti sotto terra i resti dell’Homo Aeserniensis se  non fosse stato per l’esigenza di dare al Molise una viabilità all’altezza dei tempi  che consentisse ai Molisani e parte della popolazione Abruzzese di poter raggiungere più agevolmente la capitale, la città di Napoli e tutta la fascia tirrenica del centro sud. Stiamo parlando della SS 650 Fondo Valle Trigno, lunga 75,650 Km di cui 43,350 nel Molise e 32,300 nell’Abruzzo. I lavori  del tracciato della superstrada, che congiunge il mare Adriatico e il Mar Tirreno, iniziarono nel 1979 e durante i lavori una pala meccanica nell’affondare i suoi denti nel terreno scoprì questo meraviglioso patrimonio mondiale della storia e della cultura.