Acquaviva D’Isernia – Borgo dell’alta Valle del Volturno

La storia di questo comune è molto antica, si parla che i suoi primi abitanti misero le loro radici in una zona poco distante dall’attuale sito dove ancora oggi rimangono alcune testimonianze di reperti archeologici dei Sanniti. I primi nuclei abitativi di famiglie colone risalgono all’VIII secolo insediatesi per volere dei monaci dell’Abazia di Castel San Vincenzo. Con l’evento dei Saraceni l’Abazia fu distrutta e  tutti i nuclei familiari sparsi nell’alta Valle del Volturno e dintorni furono di conseguenza eliminati. Solo dopo l’abbandono dei Saraceni  i monaci riproposero l’insediamento dei coloni La maggior parte degli emigranti di questo piccolo borgo dell’Alta valle del Volturno li troviamo in USA nel   New Jersey   e in particolare nella città di  Hackensach con oltre 300 emigrati. Un personaggio importante dello sport mondiale  Giuseppe Rossi , con genitori Italiani, il padre dell’Abruzzo e la madre di Acquaviva d’Isernia nasce nel 1987  a Teaneck  nel New Jersey.

  • Residenti              400
  • Altitudine             730
  • Codice catasto   A051
  • Santo Patrono:  S. Anastasio 22 gennaio

FESTE:

  • S. Anastasio 22 gennaio
  • Sagra delle Scorpelle 20 agosto

MONUMENTI:

  • Chiesa di S Anastasi
RICETTE DEL BORGO:

  • Fagioli di Acquaviva d’Isernia
  • Fagioli e patate
  • Agnello alla brace
  • Formaggi vari
Column content

Ecco dove sono residenti i Molisani nei paesi del mondo:

Argentina  22012 Canada  11985 Germania  8753 Svizzera  8458
Belgio 6717 USA    5685 Francia 4792 Brasile  3332
  Venezuela 3167 Spagna  1833   Uruguay  840 Regno Unito  486
Australia 305 Paesi Bassi 273 Sudafrica   220 Irlanda 86
Svezia  74 Grecia  70 Peru  64 Messico 53
Cile 48 Ecuator 47 Israele 40 Colombia 32
Croazia 6 San Marino 3    ==========   ============

Fonte: Fondazione Migrantes, Aire

Emigrazione da tutte le regioni d’Italia:
Abruzzo Valled'Aosta Puglia Basilicata Calabria Campania Emilia-Romagna Friuli-VeneziaGiulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Sardegna Sicilia Trentino-AltoAdige Toscana Umbria Veneto